Diabetici Famosi
tom hanksFisico americano ed ematologo, George Richards Minot nacque il 2 dicembre 1885 a Boston, nel Massachusetts. Si laureò ad Harvard dove divenne, successivamente, professore di medicina. Nel 1928 fu nominato direttore del Thorndike Memorial Laboratory, presso il Boston City Hospital. Il notevole contributo di Minot alla scienza fu la scoperta nel 1926, con William Parry Murphy, del trattamento dell'anemia perniciosa (malattia che deriva da una carenza di vitamina B12), per la quale ricevettero nel 1934 il Premio Nobel per la fisiologia e la medicina con George Hoyt Whipple. Nel 1921 Minot si ammalò di diabete e le sue condizioni gradualmente peggiorarono fino al 1923, anno in cui divenne disponibile l'insulina e ritornò al lavoro. Nel 1947 ebbe una trombosi cerebrale che lo rese parzialmente paralizzato e morì a Brooklin il 25 febbraio 1950.
Share on Myspace