Sciarada Triestina

sciarada

La sciarada propriamente detta è uno schema senza resto, ossia privo di scarti, in cui la semplice giustapposizione di parole o frasi ottiene nuove parole o nuove frasi.

Una prima variante è costituita dalla frase doppia, che si differenzia dalla sciarada per il fatto di essere costituita non tanto dall'unione di parti, quanto da un'unica sequenza di lettere che può essere cesurata in punti diversi in modo da formare frasi diverse (per esempio: tre mendicanti = tremendi canti).

La sciarada in frase doppia triestina è ancora di più!

È una parola di un qualunque idioma (anche due dai!) semplicemente riletta più volte, sdoppiata, o triplicata, insomma clonata, che se "cesoiata" a dovere fa uscire una frase a senso compiuto, o quasi, in dialetto triestino, entra di diritto in questa pagina...

Buon divertimento!

 

PAROLA

SCIARADA

AUTORE

amare

amare a mare

alfredo

ammiragli

ammira gli ammiragli

 

a modo mio

a modo mio amo domio

sere

aragosta

ara go sta aragosta

michael shorty

aragoste

ara go ste aragoste

michael shorty

cagole

cago le cagole

 

contanti

con tanti contanti

 

campanela

campa nela campanela

 

cavei

cavè i cavei

 

coinvolgente

coin vol gente coinvolgente

titus

cola

cola cola

 

cola

co la cola

 

cole

co leco le cole (dei francobolli)

shorty

colasso

co l'asso colasso

 

colpendolo

colpendolo col pendolo

 

comunisti

comuni sti comunisti

 

coni

con i coni

 

conpeter

conpeter con Peter

 

contadino

conta di no contadino!

 

contanti

con tanti contanti

 

contatto

contatto con tatto

 

costi

co sti costi

 

dannata

dannata d'annata

 

debolina

debolina de bolina

cindy

degusto

degusto de gusto

 

deposto

deposto de posto

 

domace

do mace domace

 

el parsuto

el parsuto el par suto

 

fascisti

fa sci sti fascisti

titus

fasete

fà sete fasete

 

festa

fe sta festa?

 

feste

fe ste feste?

 

fragole

frà go le fragole

 

fregole

frego le fregole

 

fumo

fumo fumo

 

fusto

fu sto fusto?

 

galattico

gà l'attico galattico

titus

girandola

girando la girandola

 

gola

gò la gola

 

gonfio

go'n fio gonfio

titus

ieri

ieri ieri?

roby pu'c

imiti

imiti i miti

shorty

incidi

incidi in cidì

alberto K

ingropada

ingropada in Gropada

titus

investito

investito in vestito

titus

la bateria

la bateria la bateria?

 

lacerata

la cerata lacerata

 

l'Ada

l'Ada la dà

 

lago

là go l'ago

 

l'Aida

l'Aida laida

 

 lame da tre

la me dà tre lame da tre?

 

la media

la me dia la media

 

la melassa

la me lasa la melassa?

 

 la merenda

la me renda la merenda

 

 la Meriva

la me riva la Meriva?

 

l'amigo

là mi gò l'amigo

 

la mola

la mola l'amo la?

 

lancia

lancia l'ancia

 

lancio

lancio lan ciò

 

lascia

l'ascia lascia la scia

 

la sala

lasa là la sala

 

l'asta

là stà l'asta

 

 la sela

lasè là la sela 

 

l'asso

lasso l'asso

 

la stala

là stala la stà là

 

la vagina

lava Gina la vagina?

 

la vespeta

la vespeta la ve speta

 

le chele

leche le chele?

 

le sine

lésine le sine

(davvero onnivori!) 

luciola

Lucio la luciola

 

malada

ma la dà malada?

 

malaga

ma la ga Malaga?

 

Masè

ma se Masè...

 

Milano

mi là no!

 

molesti

molè sti molesti

 

molesto

molè sto molesto

 

molo

mò lo molo

 

mozzarele

mozzare le mozzarele

 

nega

ne gà negà

 

nociola

no! ciol la nociola!

diego

nociole

no ciolè nociole?

 

nodi

no, Dino, dì

 

noxe

no xe noxe

 

noxele

no xe le noxele

 

notaio

notaio, no taio?

 

nudo

nudo nudo

 

orade

ora de orade

 

perdo

perdo per do

 

peri

perì per i peri

 

portela

portè la portela

 

Postumia

postumi a Postumia

diego 

provola

provo la provola

 

regaleto

re gà leto regaleto

shorty

Riva

riva Riva?

 

Rivera

riverà Rivera?

 

rucola

ruco la rucola

 

santo

santo Santo

 

sedici

se dici sedici

andrea

sega

se gà segà

 

Segafredo

Segafredo se gà fredo

diego

sego l'auto

se gò l'auto, sego l'auto

 

sego l’auto

sego l'auto, se gò l'auto

 

sela

se la se la sela

 

se lamenta

se la menta se lamenta

 

semino

se mi no semino

 

Sondrio

son drio Sondrio

 

sudario

sudario su Dario

 

sugo

su go sugo

 

supino

supino su Pino

 

suste

su ste suste

 

tassisti

t'assisti tassisti

 

tremendi canti

tre mendicanti

alberto k

usei

usè i usei

diego

usel

usè l'usel

diego

vela

ve lavè la vela

michael shorty

zenzero

Zen, zero zenzero!

 

zocole

zò co le zocole

 

zogo

zò gò zogo