Diabetici Famosi
phife dawgPhife Dawg, all'anagrafe Malik Izaak Taylor nacque a New York il 20 novembre 1970. È stato un rapper statunitense ed un membro del gruppo A Tribe Called Quest, formato coi compagni di liceo Q-Tip e Ali Shaheed Muhammad (e, per un breve periodo, Jarobi White). Phife e gli A Tribe Called Quest contribuirono a sfidare il cosiddetto "atteggiamento macho" del rap e della musica hip-hop tra la fine degli anni ottanta e l'inizio dei novanta. Di Phife si disse avere una "spavalderia autoironica". Influenze del rap di Phife si trovano in Kanye West, Jill Scott, The Roots e Common. Phife Dawg era un grande appassionato di sport, e partecipò a vari programmi radiofonici sportivi della ESPN. È anche un personaggio dei videogiochi NBA 2K7 e NBA 2K9. A Phife fu diagnosticato il diabete nel maggio del 1990. Egli stesso si definì un "funky diabetico" nel singolo "Oh My God" del terzo album del gruppo, "Midnight Marauders". Dopo essere stato in lista di attesa per due anni, a Phife fu trapiantato un rene ricevuto dalla moglie nel 2008. Il trapianto non ebbe buon esito, tuttavia, e nel 2012 Phife dovette subire un altro trapianto. Taylor morì nella Contea di Contra Costa (California - U.S.A.) il 22 marzo 2016 proprio per le complicazioni derivanti dal diabete. Aveva solo 45 anni.
Share on Myspace