Diabetici Famosi
tony pecoraTony Pecora ha ricevuto due trapianti di isole pancreatiche a gennaio e maggio 2002 e, dopo essere stato diabetico per 28 anni, dal mese di luglio 2002 non ha più avuto bisogno di iniezioni di insulina. “Prima la malattia mi dominava completamente. La cosa più grande per me, è sentire di poter passare più tempo con i miei bambini senza preoccuparmi di incorrere in qualche problema. Ora sento che il mio corpo è sotto il mio controllo e preferisco ricorrere ai farmaci anti-rigetto piuttosto che alle iniezioni di insulina” afferma Tony. Nel 2004, Tony ha partecipato agli "U.S. Transplant Games" dove ha vinto una medaglia d'argento negli 800 metri di corsa ed una di bronzo nei 5000. I Transplant Games si svolgono negli USA e offrono a chi ha ricevuto un trapianto d'organi l'opportunità di competere in giochi che si svolgono sullo stile delle Olimpiadi. È il più importante evento di questo tipo nel mondo. I giochi del 2004 si sono svolti presso l'Università del Minnesota.
Share on Myspace