Diabetici Famosi
samuel huntingtonSamuel Phillips Huntington era nato a  New York City, USA, il 18 aprile 1927. È diventato famoso per la pubblicazione dell’articolo, poi diventato anche libro, dal titolo “Lo scontro di civiltà” (Foreign Affairs, estate 1993). “La mia ipotesi è che la fonte di conflitto fondamentale nel nuovo mondo in cui viviamo non sarà sostanzialmente né ideologica né economica. Le grandi divisioni dell’umanità e la fonte di conflitto principale saranno legate alla cultura. Gli Stati nazionali rimarranno gli attori principali nel contesto mondiale, ma i conflitti più importanti avranno luogo tra nazioni e gruppi di diverse civiltà”scriveva Hungtington nel suo saggio. Politologo statunitense, noto per la sua analisi della relazioni tra governo civile e potere militare, i suoi studi sui colpi di stato, e le sue tesi sugli attori politici principali del ventunesimo secolo, Huntington divenne famoso negli anni ’60 con la pubblicazione del saggio “Political Order in Changing Societies”, un lavoro che sfidava le teorie convenzionali sulla modernizzazione. Costretto su una sedia a rotelle da problemi cardiaci e dalle complicanze del diabete, è stato definito “l’esperto in scienze politiche più influente e più originale della seconda metà del secolo scorso”. È morto a Martha's Vineyard, Massachusetts, USA il 24 dicembre 2008 all'età di 81 anni.
Share on Myspace