Diabetici Famosi
steve redgraveSteve Redgrave, anzi, Sir Stephen Geoffrey Redgrave è una vera e propria leggenda del canottaggio britannico e mondiale. Nato a Marlow, Buckinghamshire, England, il 23 marzo 1962 è stato capace di vincere 5 ori olimpici in 5 edizioni diverse dei giochi, da Los Angeles 1984 a Sidney 2000. Un bronzo alle Olimpiadi di Seul nel 1988 dove in coppia con Andy Holmes perse contro i fratelli Abbagnale. 9 medaglie d'oro ai campionati del mondo. Ha concluso la sua carriera internazionale nel 2000, non prima di vincere la sua quinta medaglia d'oro olimpica, per certi versi la più importante, non tanto per averla vinta a 38 anni ma per averla conquistata dopo che nel 1997 gli è stato diagnosticato il diabete di tipo 1. Dopo Atlanta aveva scherzato dicendo di sparargli se qualcuno l'avesse visto ancora vicino a una barca. Ma nel 2000 in barca c'era ancora, con uno scomodo compagno che non l'ha fermato. "I decided very early on that diabetes was going to live with me, not me live with diabetes" ovvero "Ho deciso molto presto che il diabete avrebbe vissuto con me e non io con il diabete". E infatti il diabete ha gareggiato con lui durante la conquista di quello storico quinto oro olimpico. Durante la cerimonia d'apertura dei giochi olimpici di Londra 2012 non c'è stato un ultimo tedoforo ma 7 giovani ragazzi promesse dello sport che tutti assieme hanno acceso la fiaccola olimpica dopo che era stata portata all'interno dello stadio e consegnata a loro proprio da Steve Redgrave, un passaggio di consegne tra uno degli sportivi inglesi più famosi, che ha onorato le olimpiadi per tanti anni, e coloro che lo faranno nelle prossime edizioni.
 
Share on Myspace