Diabetici Famosi
Stan LaurelTutti ricordiamo con affetto e simpatia i due grandi attori comici Stan Laurel ed Oliver Hardy, meglio conosciuti nei loro mitici cortometraggi come Stanlio e Ollio. Con l'avvento del lungometraggio, la loro vita artistica ebbe momenti di gloria e di oscurità, che li vide interpretare insieme film come "Fra Diavolo" e "La ragazza di Boemia", produrre loro stessi pellicole per Hal Roach, fondare una compagnia di rivista, la Laurel & Hardy Revue con ben sessantacinque persone sul palcoscenico, li vide separati e poi ancora uniti. L'ultima occasione cinematografica arrivò nel 1950 con il film Atollo K. Non si trattò di un film concepito per Oliver e Stan, ma di un film che voleva sfruttarne la fama. Durante la lavorazione, Stan contrasse il diabete e venne ricoverato d'urgenza a Parigi. La produzione del film si interruppe così per alcuni mesi. Quando ritornò era dimagrito di venticinque chili e il suo viso segnato ancora di più da rughe inesorabili. Finirono il film che rappresentò anche l'ultimo atto della loro lunga carriera artistica. Stanlio, all'anagrafe Arthur Stanley Jefferson, era nato il 16 giugno 1890 a Ulverston, Cumbria, England, UK ed è morto a Santa Monica, California, USA il 23 febbraio 1965 all'età di 74 anni.
Share on Myspace