Diabetici Famosi

alisa weilersteinAlisa Weilerstein, violoncellista, ha un dono innato per la musica. Nata nel 1982 a Rochester, New York, è figlia di due noti musicisti, la pianista Vivian Hornik Weilerstein e il violinista Donald Weilerstein. A 2 anni “provava” già con i genitori ricavando la musica da una scatola di Rice Krispie’s. A 4 ricevette in dono un vero violoncello e sei mesi dopo debuttò in un recital. Studiò col grande violoncellista Yo-Yo Ma ed oggi si esibisce nelle più grandi sale da concerto del mondo. “Da quando avevo 9 anni sapevo di voler diventare una violoncellista” dice Alisa. “Mi esercitavo tutto il giorno, ma ho avuto lo stesso un'infanzia normale trovando anche il tempo per pattinare per le strade del mio quartiere”. Nonostante le venisse spesso chiesto di esibirsi in importanti concerti, dopo I diplomi alla Cleveland Heights High School e al Cleveland Institute of Music's Young Artist Program, decise di continuare gli studi: “Non volevo essere una musicista che non sa nulla del mondo reale”. Così, pur continuando a suonare in giro per l'Europa, si laureò in storia alla Columbia University.  “Ho il diabete tipo 1 da quando avevo 9 anni, ma non l'ho mai detto pubblicamente fino ad alcuni anni fa. Avevo paura di essere stigmatizzata come diabetica e temevo che questo potesse danneggiare la mia carriera professionale”. Da due anni è anche portavoce della Juvenile Diabetes Research Foundation: “L'insulina non è una cura, dobbiamo raccogliere fondi per la ricerca e trovarne una”. “Il mio alto impegno professionale, i miei programmi di viaggio, e la necessità di mangiare in ristoranti di paesi stranieri richiede una maggior vigilanza” dice Alisa. “Tenermi sempre sotto controllo è impegnativo ed è un lavoro a tempo pieno”.

Share on Myspace