Diabetici Famosi

ronald ronnie bucknumRonnie Bucknum (Alhambra, 5 aprile 1936 ­ San Luis Obispo, 23 aprile 1992) è stato un pilota statunitense di Formula 1 e di altre categorie. Inizia a correre nel 1957 nella categoria sport negli Stati Uniti, categoria dove colleziona 44 successi e 4 titoli (1959, 1960, 1962, 1964). Nel 1964 partecipa su Porsche 905 alla 12 ore di Sebring: in quell'occasione viene notato dalla Honda che fa debuttare la sua vettura in occasione del Gran Premio di Germania del 1964 con alla guida proprio Bucknum. Il binomio Bucknum-Honda si rinnoverà nei due anni successivi, per un totale di 11 Gran Premi. Nel 1966, in attesa del nuovo modello della Honda, Bucknum partecipa alla 24 Ore di Le Mans dove con Dick Hutcherson conquista, alla guida di una Ford GT 40 Mk III, un interessante terzo posto. Abbandonata la Formula 1, Bucknum torna negli Stati Uniti, dove si cimenta ancora nella categoria sport nei campionati USRCC e Can-Am. Nel 1970 torna a correre la 24 Ore di Le Mans dove, al volante di una Ferrari 512S della North American Racing Team (NART), si qualifica in 13° posizione e conclude con la conquista della 4° piazza. Sempre su Ferrari corre anche la 24 Ore di Daytona, conclusa al 2° posto. Nel 1974 dovrebbe correre ancora la 24 Ore di Le Mans con la Ferrari 365 GTB/4: a causa del diabete decide però di rinunciare e ritirarsi dalle corse. Proprio il diabete sarà nel 1992 la causa primaria della morte del pilota statunitense.

Share on Myspace