Diabetici Famosi

halle berryHalle Berry è nata da padre afro-americano e da madre bianca il 14 agosto 1968 a Cleveland, USA. La combinazione di talento, tenacia e bellezza hanno fatto di lei una delle attrici più impegnate di Hollywood. Il suo successo è iniziato nel 1986 quando, a 17 anni, vinse il suo primo concorso di bellezza come Miss U.S.A. Pageant. Partecipò ai serial TV Living Dolls e Knots Landing prima di comparire sul grande schermo con Jungle Fever (si dice che per immedesimarsi meglio nel personaggio di una ragazza dedita al crack non si sia lavata per settimane). Nel 1992 lavorò con Eddie Murphy in Il principe delle donne. Segnaliamo inoltre: The Flintstones (1994), Lontano da Isaiah (1995), Bulworth - Il senatore (1998), X-Men 1 e 2 (2000 e 2003), Codice: Swordfish (2001), La morte può attendere (2002- la Berry ha effettuato tutte le acrobazie in prima persona, ad eccezione della scena in cui insegue l'aereo e si arrampica sul carrello dove, dopo cinque estenuanti tentativi, ha gettato la spugna), Gothika (2003), Catwoman (2004). Nel 2002 è stata la prima donna afro-americana che ha vinto l'Oscar di migliore attrice, interpretando il film L'ombra della vita. Ciò che molti non sanno è che ad Halle Berry è stato diagnosticato il diabete sei anni fa in seguito a coma diabetico.

Share on Myspace